venerdì 5 ottobre 2018

Ordine e Organizzazione nella Scrap Room

Era da un po ' di tempo che avevo in mente di inaugurare una sezione del mio blog dedicata all ' organizzazione dello spazio e allo stoccaggio delle attrezzature e delle scorte del materiale di consumo .
La mia Scrap Room al momento è inguardabile, per fortuna è nascosta alla vista dalla porta che vi ho già mostrato e descritto qui 



però ci sono alcune cose che hanno avuto una sistemazione soddisfacente grazie al riutilizzo di contenitori pensati per la cucina che mi hanno risolto alcuni problemi .
Ne ho parlato in un post per il sito di Casa Facile e ho pensato che potesse far comodo a qualcuno ritrovare il link qui, perciò eccolo !

I barattoli dei biscotti contengono nastri e quelli del caffè fiori e altri abbellimenti 



Questo portaspezie è diventato un contenitore per fermagli di varie forme e dimensioni



Vasetti per le piante aromatiche contengono al momento i pennarelli che prima o poi dovranno essere posizionati orizzontalmente


Cartoni del vino sono stati trasformati in uno scaffale in cui conservo le carte e i cartoncini in tinta unita , quadrati da 12 pollici di lato e  A4



Un carrellino per le verdure ospita pennelli e colori . Il vassoio rosso coi pennelli arriva da una cassetta per gli attrezzi distrutta dal troppo peso del contenuto



Appena avrò il tempo per una bella risistemata tornerò su questo argomento per mostrarvi come conservo carte , timbri e fustelle .

A presto!
Claudia

domenica 23 settembre 2018

Guest Book sui toni del viola per il matrimonio di Elena e Davide

Ecco l ' album sul quale avevo fatto anticipazioni . . . adesso che Elena e Davide sono rientrati dopo aver felicemente percorso strade americane , vedendo paesaggi bellissimi e divertendosi , io posso mostrarvi il guest book che ho preparato per loro .
Elena e Davide hanno allestito da soli uno scenario studiato nei minimi particolari che ha avuto un effetto WOW sugli ospiti , per cui io che ero informata passo passo dei loro lavori per l ' allestimento ho avuto un po ' di ansie da prestazione per la paura di non riuscire a mantenermi all ' altezza , ma alla fine pare che il mio album delle dediche non stonasse in mezzo al resto e così ve lo mostro .
Mi sono attenuta ai loro desideri per quanto riguarda lo stile e i colori e questo è il risultato

Sapevo che a Elena piacciono la carta di riso e i fiocchi, A me piace mettere un albero nei guest book perché mi dà l ' idea di qualcosa che cresce e si rinnova , come io credo debba essere un matrimonio . I fiori sono stati ricavati da un paio di orecchini chandelier comperati apposta in un negozio di bigiotteria che adoro , dove non hanno mai la soddisfazione di vedermi addosso quello che mi vendono perché finisce trasformato negli album


Un altro desiderio di Elena era la spirale coperta. Pur essendo viola, intonata al contesto , l ' ho abbellita con nastrini in tinta e sta comunque all ' interno della sovracopertina


Le piume a destra sono timbrate ed embossate su vellum come le farfalle della pagina successiva e altre timbrate presenti in altre pagine














Riempito con le dediche degli amici presenti alla cerimonia e al ricevimento avrà adesso un ' aria più vissuta e calda e conserverà per sempre i pensieri che gli amici hanno dedicato loro quel giorno.

Ringrazio chi ha letto questo post e chi avrà piacere di scrivermi cosa ne pensa .
arrivederci a presto !
Claudia

martedì 18 settembre 2018

Explosion Box per il Blog di Casa Facile

Il nostro mondo scrap  si sta ingrandendo ! Anche il Blog di Casa Facile gli sta dando spazio e oggi ha pubblicato questo post in cui spiego a chi ancora non le conosce cosa siano le Explosion Box e come possano diventare scatole magiche per conservare i ricordi delle vacanze .
Fateci un giro se vi va .

La scatola all ' esterno si presenta così , ma seguendo il link potrete trovare tutte le foto degli interni e anche un piccolo tutorial .



Grazie per il tempo che avete dedicato a questo post e arrivederci a presto con . . . ma no , non ve lo dico , così non vi rovino la sorpresa !
Claudia

martedì 11 settembre 2018

Guest Book, Tableau e Segnatavoli per il matrimonio di Sara e Roberto

Non mi sono fatta viva così presto come avrei voluto , ma eccomi pronta a ripartire da dove ci eravamo lasciati . Vi avevo parlato di un lavoro lungo per il quale avrei preparato un post con tante foto e finalmente ci siamo .
Sara e Roberto avevano le idee molto chiare sui colori del loro matrimonio (bianco e rosso con l ' aggiunta di corda e nero lavagna) e sul tema " un tocco di vintage " richiesto anche nel dress code . Aavevano già scelto le partecipazioni , le decorazioni per la tavola e le bomboniere . Mancavano il guest book , il tableau e i segnatavolo e mi hanno chiesto di occuparmi di queste tre cose che sono diventate il mio regalo di nozze per loro .
Cercherò di ridurre al minimo indispensabile i commenti sulle singole foto , aggiungendoli solo quando è indispensabile .
Cominciamo con il guest book

la sovracopertina è decorata con un foglio di papiro e roselline rosse
























Ecco una foto del tableau con le cornici appese all ' albero e una parte della tavolata . Le tematiche vintage che ho scelto sono state : juke box e dischi in vinile , vecchie valigie , macchina americana anni 50 e simbolo della route 66 , telefoni, macchine fotografiche, sveglie , manichini , macchina da cucire e rocchetti , utensili da cucina , panchina e lampione alla parigina , penne e calamaio , cartella e vecchia scuola , mongolfiere , sedie e altri arredi , roulotte, radio e televisione



Grazie a chi è tornato a trovarmi e ha letto questo post, grazie a chi mi lascerà un commento.
Il mio arrivederci è a presto , molto presto !
Claudia

venerdì 6 luglio 2018

Come Alice nel Paese delle Meraviglie, alla Mondadori, con le Blogger Casa Facile Style

Ho apprezzato da sempre il palazzo capolavoro di Oscar Niemeyer sede della Mondadori e quando , sei anni fa , ho avuto l ' occasione di visitarlo con altre lettrici di Casa Facile mi sono entusiasmata ancora di più . Ogni volta che ci torno riesco a stupirmi e mi immergo nella magia di cui sento di far parte anch ' io da quando sono nel gruppo delle blogger Casa Facile Style . (Ve ne avevo parlato qui)
Dopo la grande giornata di festa durante la Design Week e un intenso lavoro di preparazione e di studio a distanza , lunedì 2 luglio le blogger scelte per far parte del team di Casa Facile sono state riunite alla Mondadori per una giornata di formazione (speriamo sia la prima di una serie!) nel corso della quale abbiamo imparato cose importantissime da sapere quando si scrive per una rivista in versione cartacea e online .
Ho apprezzato ancora una volta la grande professionalità di Barbara Pederzini e ho rivisto con estremo piacere persone della redazione che ormai considero amiche .
Il direttore Giusi Silighini è stata come sempre una squisita padrona di casa che ci ha saputo coinvolgere e coccolare insieme a Sara Sironi , Giovanna Caggiula , Francesca Magni , Annalisa Censini , Rossella Bulla e Stefania Ghizzardi . Abbiamo anche ricevuto splendidi regali : una maxi foto di gruppo , una borsa di stoffa con logo e un portafortuna per la nostra nuova avventura .
Ho avuto il piacere di incontrare blogger che già conoscevo e di conoscerne altre giovani , brillanti , capaci , desiderose di coinvolgere e di farsi coinvolgere .
Sono tornata a Sanremo con la testa piena di stimoli , con la voglia di mettere a frutto le nuove conoscenze e pur avendo visto tutto il giorno presentazioni Power Point , fatto esercitazioni al pc , imparato come utilizzare al meglio le risorse della rete , ho sentito il bisogno di organizzare gli appunti presi a penna , di stampare alcuni documenti guida e di costruirmi un bel raccoglitore in cui conservare tutto il cartaceo che voglio tenere a portata di mano per una veloce consultazione .
Mi sto ancora dedicando alla struttura , ma ho già fatto la copertina in cartone pesante , interamente rivestito con carta da parati e con una grande immagine costruita come un collage classico , ottenuto ritagliando e incollando a mano particolari ricavati da più fotografie , scattate in momenti diversi e stampate nelle dimensioni adatte a fornire i particolari nella giusta misura per la composizione finale .
Siccome quel palazzo e quel parco per me sono il Paese delle Meraviglie e le due grandi chiocciole fucsia mi hanno fatto pensare ad Alice rimpicciolita dopo aver bevuto il contenuto della bottiglietta , ecco cosa è uscito:
. . . ho scritto uscito perché a volte le pagine nascono da sole , come le canzoni per Vasco Rossi . . .

Gli animali da cortile e il coniglietto sono abitanti fissi del parco
che circonda l ' edificio in cui ha sede la Mondadori .



Naturalmente non mi sono presentata a mani vuote e ho portato in redazione una composizione delle mie piantine preferite , che non patiranno anche se la legittima proprietaria si allontanerà per andare in ferie , e una serie di scritte 3D a tema mare che potranno essere utilizzate come porta foto o come promenoria

Succulente per Giusi ,  in tonalità di verde diverse ,
composte in un vassoietto di legno dipinto di rosa ,
con sassolini molto piccoli raccolti in riva al mare


Scritte 3D della parola HOME per le amiche della redazione


Ringraziando chi ha letto questo post e chi vorrà lasciare un commento . Auguro buone vacanze a chi è in partenza e dico arrivederci a prestissimo a chi invece passerà da queste parti nei prossimi giorni , quando potrò finalmente pubblicare tante foto di un progetto concluso da un po' per quanto mi riguarda , ma che avrà il suo splendente epilogo domenica :)
A presto!
Claudia