sabato 29 luglio 2017

Album post bound Crociera "Il Mito di Olimpia" aprile 2017

Avevo già pubblicato qui il Diario di Bordo della Crociera fatta in aprile e finalmente ho finito l ' album con le foto .
Una premessa è doverosa . ho sempre amato pochissimo (e vi assicuro che è un eufemismo . . . ) i page protectors , ma siccome insieme al quaderno usato per il diario di bordo , nel corso di una precedente crociera , avevo acquistato anche un album post bound a marchio Costa , ho deciso di usarlo . I miei sentimenti nei confronti delle buste di plastica non sono cambiati , ho cercato di inserire come potevo qualche elemento di movimento nelle pagine e ho quasi azzerato il journaling dal momento che avevo scritto a lungo sul Diario .
Ne è uscito un album che non ha molto a che fare con quelli che sento più miei , ma che raccoglie comunque tante foto di una bella vacanza .

Sulla copertina ho volutamente aggiunto solo l ' anno scritto con chipboard glitterate

I mitici fotografi Costa riescono sempre a farmi foto in cui vengo bene

Lo sfondo della pagina di sinistra è stato fato stampando su carta liscia una foto che ho fatto al selciato .
Le chipboard della scritta Roma sono incollate all'esterno del page protector . In alto a destra c'è un minialbum in cui ho inserito foto fatte a Villa Borghese e in piazza di Siena .

Aprendo il minialbum verso sinistra si possono vedere queste foto

Aprendolo poi verso destra . queste altre

Sollevando l ' intera pagina compare una tasca in cui sono inserite quattro foto . I fiori e le foglie che incorniciano la foto della chiesa di Trinità dei Monti sono applicate all ' esterno del page protector .

Qui si vedono le quattro foto per intero

A Castelmola e a Taormina c ' erano tante piante succulente ai terrazzi e nei vasi e sagome di fichi d'India decorative , così ne ho approfittato per usare carte con fantasia di cactus e timbri e fustelle in tema 

Non è stato semplice scegliere le foto da stampare tra le tante che ho scattato

Avevo già altri album con numerose foto della Grecia e anche di Olimpia , quindi mi sono soffernata su di noi e sullo spettacolo folkloristico che ha rallegrato il nostro apericena

Dopo quasi quarant ' anni sono tornata in Montenegro : paesaggi uguali , costruzioni nuove

Nella pagina di sinistra ci sono due foto nascoste sotto quella immediatamente visibile

Carte vintage fanno da sfondo alle foto dell ' antica Cattaro

Scorci cittadini e bei pezzi nel piccolo museo

Pioggia e cielo grigio a Zara e quindi carte in tema

Due piccole calamite nascoste chiudono il pieghevole con le foto dei reperti archeologici

Bellissimi palazzi sul nostro percorso

Tracce della dominazione veneziana , una bimba dolcissima che giocava con i piccioni e l ' emozionante organo del mare

Momenti sulla nave . Foto mie in mezzo a quelle fatte dai fotografi

La foto del comandante inserita sotto l ' altra che fa da tasca

A sinistra il gruppone e a destra Romano vicino alla scultura di Botero e un tramonto sul mare che dà proprio l ' idea della vacanza finita


Spero di tornare presto con altri lavori , ma mi sto godendo il mio mare e scrappo con ritmi blandi .
Spero che anche chi mi segue possa rilassarsi e vivere una bellissima estate e ringrazio di cuore chi ha letto questo post e chi avrà voglia di commentarlo .
Arrivederci da queste parti!
Claudia

venerdì 16 giugno 2017

Una card per un collega che va in pensione

Un professore di storia e filosofia del liceo va in pensione , i colleghi gli regalano un buono viaggio e a me viene in mente di fare un maxi biglietto con tasca in cui inserire il buono .
Un normale foglio di carta scrap 12" x 12" non è sufficiente per fare la busta se faccio le pieghe parallele ai bordi , così scelgo una fantasia che richiami la scuola, ma che io possa usare anche giocando sulle linee oblique . 
Credo che sia apprezzabile l ' idea di fare riferimento all ' attività lavorativa che viene lasciata , mentre si augura un futuro pieno di novità a chi va in pensione e questa è una cosa che possiamo fare noi scrapper , mentre i biglietti della grande distribuzione sono molto generici e impersonali .
Essendo stata anch'io un ' insegnante decido in fretta su quali temi impostare la maxi card , uso come base un cartoncino nero da 300 grammi, cerco una carta a tema scuola , timbro , fustello ed ecco il risultato .

la busta con le iniziali del destinatario e la card chiusa

la card apertain cui si intravede a destra il taglio obliquo della tasca

il retro della busta tenuta chiusa da un pezzetto di washi tape e della card


Il bidone è disegnato a mano con pennarello a punta pennello e solo leggermente ombreggiato con una matita .
Le scritte sui cartoncini nel bidone sono tutte fatte a mano .

Dandovi l ' arrivederci a presto ringrazio chi ha letto questo post e chi lo commenterà .
Claudia




giovedì 15 giugno 2017

Minialbum White in the City

Al meeting ASI Liguria di domenica scorsa Tania Adessa ha proposto il progetto di un bel minialbum che ho deciso di destinare alle foto scattate in occasione del Fuorisalone 2017 , la manifestazione milanese dedicata al design che per una settimana all ' anno offre eventi particolari e la possibilità di visitare antichi palazzi normalmente chiusi al pubblico che in questa circostanza ospitano installazioni artistiche di alto livello .
La giornata è iniziata con un ritrovo tra amiche e la partecipazione alla colazione che Giusi Silighini , direttore di Casa Facile ha organizzato in una splendida casa allestita per  l ' occasione e ho quindi inserito nell ' album anche due foto di gruppo .
Il mio album si discosta un po ' dal progetto originale non solo perché ho dovuto fare qualche adattamento alle foto, ma anche perché ho dovuto correggere qualche errore... 
Per esempio non avendo colla da cartonaggio ho incollato la copertina di cartone vegetale al lino con il nastro biadesivo, che però traspariva dalla trama leggera , quindi ho posizionato diversamente i pois di gesso e ho riempito maggiormente la copertina . Sempre per colpa della leggerezza del tessuto non sono riuscita a fare angoli perfetti , così ho deciso di coprirli e rinforzarli con gli angolini di metallo .
Altri errori e altre soluzioni si trovano descritti nelle didascalie delle foto .

Ecco come si presenta il mio minialbum finito

ho usato il gesso per la prima volta , ma forse ho abbondato in quantità e non ho lisciato abbastanza

il timbro Remember si era mosso leggermente, così ho uniformato la scritta con un pennello


l ' ochetta che muove le ali ( qui in formato mini ) è un must di quest ' anno ; è presente su vari timbri che mi hanno dato l ' ispirazione per il gadget del meeting , ma sono replicate a centinaia anche nell ' installazione che si vede in foto .

l ' albero con i pesci era spettacolare

sotto la parola day ho pensato di aggiungere la timbrata con la data




invece di incollarlo da un ' altra parte come nel progetto originale , ho scelto di usare qui il cuore fustellato come ciondolino


il nostro gruppo di amiche di Casa Facile con il direttore

sempre noi con la redazione


la twist card con altre quattro foto più piccole


Ringrazio Tania per il progetto , le scrapamiche con le quali ho condiviso la giornata , tutti coloro che hanno letto questo post e chi vorrà lasciare un commento .
A presto !
Claudia


giovedì 8 giugno 2017

Minialbum Happy Summer

Volevo ringraziare una persona che mi ha fatto un piacere , non siamo in confidenza e non conosco la sua casa , ho pensato quindi che un album di medie dimensioni in cui raccogliere foto e ricordi dell ' estate potesse essere un jolly da giocare .
Avendo poco tempo a disposizione non ho progettato una struttura complicata , ho evitato timbrate e fustellate e mi sono concentrata sulla varietà dei formati delle pagine , utilizzando anche molte carte per project life , posizionate ad altezze diverse per dare movimento . Ho scelto carte con  fantasie vivacissime , provenienti da varie collezioni , mixate secondo il mio gusto . Ho decorato con stickers 3D , anche questi di marche e provenienze diverse , ho aggiunto fogli a quadretti diversamente tagliati e piegati , contenuti in un bellissimo blocco di Tiger bianco e tiffany, con quadretti di diverse dimensioni.

sfogliamolo insieme



 


































L ' ho fatto recapitare stamattina . . . spero piaccia . . . 
In questo periodo vedo i lavori di tante amiche destinati alle maestre dei loro figli . Anche questa forse potrebbe essere un ' ispirazione .
Sto mandando avanti più progetti contemporaneamente , quindi non pubblico regolarmente , ma conto prima o poi di riuscire a mostrarvi tutto , quindi spero di tornare qui presto. 
Nel frattempo ringrazio chi ha letto questo post e ancor più chi lascerà un commento .
Claudia