martedì 15 gennaio 2019

Album per il Viaggio di Nozze di Alessandra e Umberto

Buon anno a tutti ! Finalmente è arrivato il momento di cominciare a pubblicare i lavori fatti e terminati da un po' , ma che giustamente dovevano essere consegnati prima di essere mostrati .
Il progetto che sicuramente mi ha occupato più a lungo è stato quello che vi presento oggi . I miei cari amici Alessandra e Umberto , per i quali devo ancora fare l ' album del matrimonio che vedrete non so quando , hanno fatto un bellissimo viaggio di nozze in Grecia durante il quale hanno scattato migliaia di foto . Il primo problema da affrontare è stato quello della scelta , perché loro l ' hanno demandata a me, consegnandomi una chiavetta con tutte le immagini . 
Il lavoro di scrematura è stato lunghissimo ed è proceduto per eliminazioni successive . Prima ho scartato le foto in cui uno dei due non era venuto bene : perché immortalare una smorfia o un viso tagliato in un album che verrà sfogliato tutta la vita ? Successivamente ho eliminato tutte le foto scattate nei musei , a meno che non ci fosse anche uno di loro accanto al reperto . L ' unica eccezione è la maschera d ' oro di Agamennone , perché l ' emozione che si prova nel vederla dal vero è indescrivibile ; io l ' ho rivissuta guardando la loro foto e l ' ho messa nell ' album perché anche a loro so che darà sempre i brividi .
Fatta la scelta sono passata alla stampa, progettando via via ogni pagina in modo da stampare le foto nel giusto formato . . . giusto secondo me , naturalmente . . .
Ho scelto il cartoncino di base blu e come patterned ho usato diversi pad di carte perché a me piace mescolare le collezioni mantenendo ovviamente armonia tra le pagine .
Ho anche deciso di inserire le foto scattate dall ' aereo e i loro primissimi piani , che lasciavano poco spazio al paesaggio , in un minialbum che potesse avere vita a sé e per questa parte ho usato il midori che Silvia Andreis ha presentato a un meeting ASI Piemonte dello scorso anno .
Vi lascio alle foto che sono tantissime ed eviterò le didascalie che non riterrò strettamente necessarie per non finire con l ' annoiarvi .

Ecco le foto

Il mini midori e  l ' album grande (rilegato col mio sistema della doppia spirale) possono essere portati in giro singolarmente e poi riposti nel cofanetto che li protegge. Per il mini ho creato una cornice in cui alloggiarlo e fissarlo tramite un nastro che si annoda, mentre l ' album grande è infilato in una tasca incollata alla copertina-cofanetto


si comincia con lo sfogliare il minialbum
























e adesso il viaggio , tappa per tappa

la pagina di destra si apre verso l ' esterno



apertura verso destra della pagina precedente per poter contenere una foto grande







mezze pagine , tasche e inserti movimentano la struttura di base




non possono mancare parti in cui scrivere ricordi e annotazioni importanti














ancora una tasca contenente tag con altre immagini










Il cofanetto chiuso e aperto .
Il magnete che lo chiude è uno di quelli grandi pensati per le borse


Ringrazio chi ha avuto la pazienza di leggere e guardare tutto e ancor di più chi lascerà un commento dando a tutti l ' arrivederci a presto .
Claudia

5 commenti:

  1. che lavorone!!! Saranno stati felicissimi.

    RispondiElimina
  2. Bellissimo! Sempre più brava!
    Ciao
    Robi

    RispondiElimina
  3. È sempre un piacere leggerti, poi ammiri le pagine e ti accorgi che il mega lavoro di scelta, scrematura, progettazione non può proprio essere improvvisato e osservi tutte le pagine e i particolari perché da te io imparo, un sacco imparo! Bellissimo tutto!

    RispondiElimina
  4. Bellissimo che brava ti ammiro !

    RispondiElimina